Picchia anziano e gli ruba la pensione, arrestato da Polizia

Picchia anziano e gli ruba la pensione, arrestato da Polizia

Condividi

Per gli investigatori è l’autore di una rapina ai danni di un anziano, seguito fin sotto casa e derubato della pensione prelevata poco prima. Melchiorre Accetta, 37 anni, è stato fermato dalla Polizia di Stato a PALERMO, poche ore dopo il colpo. Ad incastrarlo è stato l’identikit fornito dalla vittima, che non ha esitato a rincorrere il rapinatore, riuscendo così a notarne i tratti somatici e, in particolare, il naso aquilino. Secondo la ricostruzione dei fatti fornita dalla Polizia, Accetta avrebbe ‘puntato’ la sua vittima dentro un ufficio postale nel quartiere Villaggio Santa Rosalia. Dopo aver notato l’anziano prelevare la pensione, il 37enne lo ha seguito fin dentro l’androne di casa e, dopo averlo picchiato, gli ha portato via il denaro. La vittima, però, ha inseguito il rapinatore e ha contrattato la Polizia. Agli agenti ha fornito una descrizione dettagliata dell’uomo, che è stato rintracciato dai poliziotti in una bettola del popoloso quartiere di Ballarò. Nonostante un tentativo di fuga, è stato bloccato e catturato. Riconosciuto dalla vittima, è stato posto in stato di fermo.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *