Play Off Basket: Bologna passa ancora ad Agrigento, Ciani:” Facciamo fatica a...

Play Off Basket: Bologna passa ancora ad Agrigento, Ciani:” Facciamo fatica a fare punti”

0
SHARE
Fortitudo Agrigento

Cede ancora il proprio campo, la Fortitudo Moncada Agrigento, di nuovo al termine di una gara estremamente equilibrata (punteggio quasi identico) contro la Fortitudo Eternedile Bologna che è stata ancora una volta più brava a trovare le soluzioni migliori nei momenti decisivi, sorretta dalla mira nel tiro da fuori e capace di sopperire all’assenza dello statunitense Jonte Flowers.

I dettagli fanno la differenza: non è un dettaglio il 48% ospite dalla lunga distanza, con alcune triple anche fortunate ma anche chirurgiche (specie da Amoroso), non è un dettaglio nemmeno il 60% ai liberi degli agrigentini (14/23), né il 31% da fuori che ha impedito così di aprire la “scatola” bolognese.

Difficilissimo per Eatherton trovare situazioni di uno contro uno (solo 4 tiri dal campo in 29′), difficile per gli esterni arrivare al ferro senza dover superare una selva di braccia.

Quando Agrigento sembrava nel suo momento migliore (sul 63-58), Montano (come in Gara-1) trova una tripla fondamentale con la palla che si arrampica su ferro e tabellone, nel successivo attacco bolognese un 2+1 di Amoroso riporta avanti un’Eternedile che pareva in difficoltà.

Poi, il finale: tra errori in lunetta di qua, mani caldissime di là, Bologna fa suo anche il secondo episodio della serie, che ora si sposta a Bologna (Gara-3 venerdì sera alle 20.30).

La dichiarazione di coach Boniciolli: “Già nella giornata di ieri avevo detto che la cosa più importante non era il risultato ma la prestazione, quindi l’obiettivo era andare avanti più a lungo possibile senza dare segni di cedimento, credo che la risposta dei giocatori sia stata superiore a ogni possibile aspettativa, il merito della vittoria è tutto loro. Abbiamo trovato gli obiettivi giusti nei momenti importanti, sapendo sempre quello che dovevamo fare. Io però non dimentico che Agrigento è la finalista dello scorso anno, che ha vinto 9 partite in trasferta, che ha battuto Mantova e quindi non abbasseremo la guardia perché l’obiettivo è di entrare nei primi 4 posti e siamo a un passo da questo risultato, Agrigento non verrà certo a Bologna per una gita.

La dichiarazione di De Laurentiis: “Noi stavamo bene e abbiamo lottato fino ala fine, loro però sono stati più bravi negli ultimi minuti a non mollare mai. Adesso sappiamo che dobbiamo a andare in un campo molto caldo e dobbiamo mettercela tutta, come sempre”.

La dichiarazione del coach Ciani: “E’ giusto riconoscere i meriti di Bologna che ha giocato una straordinaria partita per lucidità, precisione, percentuali di tiro, difensivamente sono stati intensi e hanno avuto la capacità nel nostro momento migliore di reggere l’urto e recuperarlo, arrivando allo sprint finale dove il fatto di giocare emotivamente molto più leggeri di noi li ha aiutati non poco. Noi sicuramente abbiamo fatto una partita migliore di quella di due giorni fa, in questo momento facciamo fatica a produrre punti, abbiamo percentuali al di sotto della nostra media stagionale e ancora una volta nel momento del nostro massimo vantaggio abbiamo perso l’occasione di contenere la loro reazione. Finora Bologna ha giocato meglio di noi questa serie, con più precisione e cinismo. E adesso ci aspetta venerdì Gara 3 ed è evidente e andremo con l’idea di dover far bene molto in fretta, ci proveremo e lotteremo fino alla fine. Non vogliamo mollare niente perché il nostro pubblico lo merita. Vogliamo provarci a tutti i costi, questo è l’obiettivo, cercando di apportare subito qualche modifica per migliorare le cose che non sono andate bene questa sera.”

Il tabellino

Fortitudo Moncada Agrigento-Fortitudo Eternedile Bologna 66-74 (14-16; 35-38; 57-53)

Fortitudo Moncada Agrigento: Martin 19 (4/6, 3/4, 2/4 tl), Mortellaro 5 (1/3, 3/4 tl), Mascolo, Vai ne, Evangelisti 13 (3/6, 2/6, 1/2 tl), De Laurentiis 13 (4/4, 1/1, 2/3 tl), Saccaggi 2 (1/2, 0/3), Morciano ne, Visentin ne, Piazza 5 (1/4, 0/5, 3/6 tl), Eatherton 9 (3/3, 0/1, 3/4 tl). All. Franco Ciani

Fortitudo Eternedile Bologna: Daniel 8 (4/8, 0/1, 0/2 tl), Rovatti ne, Quaglia, Candi 14 (0/1, 3/4, 5/6 tl), Campogrande 5 (1/1, 1/2), Montano 4 (0/2, 1/3, 1/2 tl), Sorrentino 2 (1/1, 0/2), Raucci (1/1), Carraretto 5 (1/2, 1/7), Amoroso 23 (5/7, 4/4, 1/1 tl), Italiano 10 (2/3, 2/3). All. Matteo Boniciolli

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *