Polemiche per festa boss Di Maggio, il sindaco: “Cinisi non è paese...

Polemiche per festa boss Di Maggio, il sindaco: “Cinisi non è paese mafioso”

372 views
0
SHARE

“Cinisi non è un paese mafioso. E’ un paese difficile, che sto cercando di far crescere ed emergere, ma è un paese onesto. Non voglio dire che la mafia non esiste: Procopio Di Maggio è un mafioso, così come lo sono i suoi figli, ma adesso il rischio è che la m… che si portano dietro queste persone ricada sul mio paese”.

A parlare all’Adnkronos è il sindaco di Cinisi (Palermo) Giangiacomo Palazzolo che commenta così la festa per i 100 anni del capomafia vicino a Riina e Provenzano, svoltasi il 6 gennaio in un ristorante del paese, con tanto di fuochi d’artificio. “Voleva dare un segnale di presenza a una comunità che oggi è completamente cambiata e che credo lo ignori – aggiunge – E forse con tutto questo clamore si è fatto il suo gioco. Del resto con la mafia c’è sempre il rischio di mitizzarla”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *