Porto Empedocle, accusato di falso, assolto il geometra comunale

Porto Empedocle, accusato di falso, assolto il geometra comunale

0
SHARE

Era accusato di aver attestato il falso in un sopralluogo in un cantiere di scavo per la collocazione di acque bianche ed era finito sotto processo. Ora arriva l’assoluzione. Finisce così la vicenda che ha visto coinvolto Giovanni Butera, geometra del Comune di Porto Empedocle finito nei guai per una storia risalente al 2012. Il Tribunale di Agrigento, attraverso il gup Stefano Zammuto, ha infatti scagionato completamente il dipendente dell’ente empedoclino dall’accusa “perchè il fatto non sussiste e comunque non costituisce reato”. Butera era difeso dall’avvocato Vincenzo Caponnetto.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY