Porto Empedocle, ai domiciliari con la cocaina: arrestato James Burgio

Redazione

Apertura

Porto Empedocle, ai domiciliari con la cocaina: arrestato James Burgio

di Redazione
Pubblicato il Feb 3, 2017
Porto Empedocle, ai domiciliari con la cocaina: arrestato James Burgio
James Burgio

James Burgio

Personale del Commissariato di polizia di Porto Empedocle, ha arrestato, James Burgio, empedoclino, 25 anni, poiché colto nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, nel corso di un controllo a casa effettuato a carico di Burgio, in atto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, i poliziotti della “Squadra volante” del locale Commissariato, insospettitisi della presenza all’interno dell’abitazione del Burgio di un’altra persona conosciuta in quanto gravata da pregiudizi di polizia, procedevano ad accurata perquisizione locale e personale, all’esito della quale venivano rinvenuti, indosso al Burgio, due involucri confezionati con plastica trasparente, contenenti complessivamente circa 75 grammi di cocaina.

La cocaina sequestrata

La cocaina sequestrata

Espletate le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, l’arrestato veniva condotto nella casa circondariale di Agrigento.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361