Porto Empedocle: chiesta una condanna a 8 anni per violenza sessuale

Porto Empedocle: chiesta una condanna a 8 anni per violenza sessuale

0
SHARE

Importante udienza, ieri, presso il Tribunale di Agrigento nel processo che vede alla sbarra un cinquantenne di Porto Empedocle accusato di aver abusato sessualmente, per anni, della nipote della compagna.

L’accusa ha infatti chiesto per l’uomo una condanna ad 8 anni per violenza sessuale. L’uomo,  gestore di una palestra,  è stato arrestato due anni fa e recentemente è tornato in libertà.

I giudici infatti gli hanno applicato la misura dell’obbligo di dimora sostituendola a quella degli arresti domiciliari.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *