Porto Empedocle

Porto Empedocle, colto da ictus in mare, viene soccorso da Guardia Costiera

di Redazione
Pubblicato il Mag 26, 2016

Una motovedetta della Guardia costiera di Porto Empedocle (Ag) e’ in mare per andare a recuperare su nave Bettica, della Marina militare che si trova a circa 50 miglia dalla costa Agrigentina, un migrante colpito da un ictus. Nel porto sta arrivando una ambulanza del 118 per trasferire l’uomo, appena sara’ sbarcato, al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di AGRIGENTO. A bordo della nave Bettica ci sono 540 persone soccorse in mare, tra subsahariani e siriani, e le 5 salme di giovani dai 20 ai 30 anni. Sono i sopravvissuti e i corpi recuperati ieri dopo il naufragio di un natante che si e’ capovolto a largo delle coste libiche.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361