Porto Empedocle, confermata la “sorveglianza speciale” per Anna Messina

Porto Empedocle, confermata la “sorveglianza speciale” per Anna Messina

0
SHARE
Anna Messina

I giudici della Corte d’Appello di Palermo, hanno rigettato il ricorso dei legali di Anna Messina, 37 anni, di Porto Empedocle, condannata a 6 anni di reclusione, in primo grado, con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. I giudici hanno infatti confermato la misura della sorveglianza speciale per 3 anni che gli era stata applicata e che sottoporrà la sorella dell’ex boss di Cosa nostra, Gerlandino Messina, ad una serie di restrizioni.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *