Porto Empedocle, corso di formazione per defebrillatore per la Guardia costiera

Porto Empedocle, corso di formazione per defebrillatore per la Guardia costiera

0
SHARE

Si informa che sabato 18 aprile p.v., dalle ore 9.00 alle 18.00, presso i locali della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di P. Empedocle si svolgerà una nuova edizione del corso di formazione BLS-D (Basic Life Support), organizzato dal Rotary Club Agrigento con la collaborazione della Corporazione Piloti del porto. Al corso, la cui docenza è affidata al Dott. Goffredo Vaccaro (Presidente Commissione BLS-D del Distretto 2110 Sicilia-Malta del Rotary International), parteciperanno 16 militari e 4 dipendenti civili della Capitaneria di Porto e 6 operatori dei servizi tecnico-nautici portuali (Corporazione Piloti, Gruppo Ormeggiatori, rimorchiatore Vigata), che riceveranno al termine dell’attività un attestato che certificherà le competenze acquisite in tema di defibrillazione e rianimazione cardio-polmonare di base.

L’iniziativa, fortemente voluta dal Presidente del Rotary Club di Agrigento Dott. Maurizio Alletto e dal Capo Pilota del porto C.L.C. Renzo Cammilleri, prevede inoltre la successiva fornitura a titolo gratuito alla Capitaneria di Porto di P. Empedocle di un apparato defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) portatile, disponibile per l’eventuale utilizzo in caso di emergenza cardiaca e di necessità di pronto intervento a favore di quanti (operatori portuali, turisti, diportisti, pescatori, passeggeri di navi di linea o da crociera) gravitano in ambito portuale.

Con questa iniziativa si va a colmare, almeno in parte, una storica lacuna dello scalo empedoclino. La disponibilità di un defibrillatore e di operatori costantemente formati nel suo utilizzo costituirà un ulteriore elemento a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori e di tutti coloro che, per professione o tempo libero, arrivano nell’area portuale di P. Empedocle. Una priorità, questa, in linea con la cultura dell’emergenza sanitaria, con particolare riguardo alle tematiche della rianimazione cardio-polmonare di base e della defibrillazione precoce, che si unisce alla missione istituzionale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera volta al soccorso in mare ed alla salvaguardia della vita umana.

Personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di P. Empedocle ha già acquisito una prima formazione di base nel settore della defibrillazione, grazie alla partecipazione di 5 militari ad analogo corso tenuto presso la sede del SEUS Servizio 118 di Caltanissetta che, nell’ambito del progetto “Ti abbiamo a cuore” (promosso dal SEUS – Sicilia Emergenza Urgenza Sanitaria), fornirà a sua volta alla Guardia Costiera di P. Empedocle un ulteriore defibrillatore automatico esterno portatile. Il defibrillatore e la formazione specialistica già fornita dal Servizio 118 si uniranno quindi all’iniziativa ora in corso a cura del Rotary, consentendo alla Capitaneria di Porto di perfezionare la diffusione di una cultura dell’intervento di primo soccorso.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *