Apertura

Porto Empedocle, dopo il record di 12 denunce finisce in manette: arrestato giovane 23enne

E’ stato fermato dagli uomini del Commissariato Frontiera di Porto Empedocle mentre viaggiava alla guida di un auto e stavolta, dopo che per 12 volte era stato denunciato, è stato arrestato. Si tratta di James Burgio, 23 anni, di Porto Empedocle, noto alla cronaca per i suoi precedenti in fatto di guida senza il necessario documento per i quali aveva accumulato ben 12 denunce. Questa volta il giovane sarebbe stato sorpreso alla guida di una Peugeot nonostante fosse sottoposto alla misura della sorveglianza speciale che gli vieta di guidare vetture. Da qui l’arresto. James Burgio si trova attualmente ai “domiciliari” in attesa dell’autorità giudiziaria.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221