Porto Empedocle, maxi rapina da 120 mila euro: restano in cella Butera...

Porto Empedocle, maxi rapina da 120 mila euro: restano in cella Butera e Di Stefano

0
SHARE
I soldi rubati all'anziano di Porto Empedocle e i due arrestati

Restano entrambi in carcere, al Petrusa di Agrigento, gli empedoclini accusati dalla polizia di essere gli autori della maxi rapina da 120 mila euro ad un commerciante ittico lampedusano. Il gip dopo averli ascoltati ha convalidato il fermo solamente per Francesco Di Stefano e non per Giuseppe Butera, ma sia l’uno che l’altro, secondo le disposizioni del giudice, dovranno rimanere in cella. I due si erano presentati davanti al Gip  rivendicando la loro innocenza, soprattutto Butera ha dichiarato di trovarsi a casa al momento del fatto. I legali dei due empedoclini preannunciano ricorso al Tribunale del Riesame di Palermo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *