Porto Empedocle, Procura sequestra depuratore e impianto di sollevamento e condotta sottomarina

Porto Empedocle, Procura sequestra depuratore e impianto di sollevamento e condotta sottomarina

0
SHARE
Sigilli al depuratore di Porto Empedocle

Il sequestro della spiaggia di Macallè
Il sequestro della spiaggia di Macallè
La zona interessata dal sequestro
La zona interessata dal sequestro
La Guardia costiera, su disposizione della Procura della Repubblica, ha sequestrato il depuratore di Porto Empedocle. L’indagine sugli sversamenti dei reflui in mare ha fatto scattare i sigilli anche per la condotta sottomarina per lo smaltimento dei reflui che fuoriesce dal depuratore e sfocia al largo a circa un chilometro e mezzo di distanza e un tratto piccolo di arenile in corrispondenza di varco Macallè e la stazione di pompaggio di Lido Azzurro. Le indagini proseguono, e potrebbero esserci anche alcuni sviluppi.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *