Porto Empedocle, rapina da 123 mila euro: continuano indagini

Porto Empedocle, rapina da 123 mila euro: continuano indagini

0
SHARE

Continuano le indagini da parte della Polizia sulla rapina di 123 mila euro subita da un imprenditore del settore ittico di Lampedusa compiuta a Porto Empedocle, il primo settembre scorso. Numere persone sarebbero state interrogate negli ultimini giorni allo scopo di ricavare informazioni ed identificare il presunto basista. Stretto riserbo degli investigatori. Della rapina sono accusati, Giuseppe Butera, 37 anni, sottoposto alla sorveglianza special e obbligo di soggiorno e Francesco Di Stefano, 39 anni, entrambi empedoclini. I due furono arrestati dagli agenti del commissariato Frontiera.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *