Porto Empedocle, “So a chi rivolgermi per farti ammazzare…”: marito e moglie rinviati a giudizio

Redazione

Porto Empedocle

Porto Empedocle, “So a chi rivolgermi per farti ammazzare…”: marito e moglie rinviati a giudizio

di Redazione
Pubblicato il Mag 17, 2018
Porto Empedocle, “So a chi rivolgermi per farti ammazzare…”: marito e moglie rinviati a giudizio

Una coppia di empedoclini, 59 anni lui e 52 anni lei, è stata rinviata a giudizio con l’accusa di estorsione. 

I due avrebbero minacciato ritorsioni nei confronti di un 30enne per contrasti economici.

“So a chi rivolgermi per farti ammazzare…” avrebbero detto marito e moglie inoltrando la richiesta alla “vittima” di 15 mila euro a titolo di risarcimento per un’attività intrapresa in passato insieme.

La coppia è stata rinviata a giudizio e dovrà comparire nuovamente, dopo l’udienza di ieri, il prossimo 19 settembre.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04