Porto Empedocle, soccorsa barca a vela con 2 persone a bordo

Porto Empedocle, soccorsa barca a vela con 2 persone a bordo

0
SHARE
Guardia Costiera in azione

Si informa che nella prima mattina di oggi, giovedì 22 ottobre, la Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di P. Empedocle ha effettuato un intervento a favore di un’imbarcazione da diporto a vela di circa 15 metri di lunghezza, con due persone a bordo, in difficoltà per le avverse condizioni meteomarine.

Attorno alle ore 3.30 del mattino il conduttore dell’unità ha contattato la Capitaneria di Porto tramite il numero blu 1530 dedicato alle emergenze in mare, segnalando di non essere in grado di governare per l’ingresso in porto a causa del forte vento e della corrente che stavano provocando lo scarroccio dell’unità verso gli scogli. La sala operativa (responsabile d’ispezione: Sottotenente di  Vascello Colombo) ha disposto l’immeiata uscita della motovedetta CP 819 della Guardia Costiera che, in pochi minuti, ha raggiunto l’unità alla deriva: constatato l’evidente pericolo, ed in considerazione del peggioramento delle condizioni meteomarine, la motovedetta ha preso a rimorchio l’imbarcazione dirigendo poi verso lo scalo di P. Empedocle dove le operazioni di soccorso si sono concluse alle ore 4.30 senza ulteriori criticità per i due uomini a bordo (A.R., 45enne di Forlì, e M.L., 66enne di Milano).

Si ricorda che per la salvaguardia della vita umana in mare è attivo il numero blu “1530” (Guardia Costiera – emergenze in mare), gratuito e valido su tutto il territorio nazionale.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *