Porto Empedocle, “sorvegliato speciale” tradito da passione per il ballo: condannato a 8 mesi

Redazione

Cronaca

Porto Empedocle, “sorvegliato speciale” tradito da passione per il ballo: condannato a 8 mesi

di Redazione
Pubblicato il Lug 18, 2017
Porto Empedocle, “sorvegliato speciale” tradito da passione per il ballo: condannato a 8 mesi

Il gup del Tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano, ha condannato Giorgio Filippazzo, 40 anni, di Porto Empedocle, a 8 mesi di reclusione. Filippazzo è stato giudicato col rito abbreviato per violazione degli obblighi di sorveglianza speciale. L’empedoclino, assistito dall’avv. Luigi Troja, era accusato di aver comunicato alla polizia di essersi recato in ospedale per una visita ma fu scoperto a ballare in un locale notturno.
mi-piace

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361