Porto Empedocle, stipendio a metà: impiegati in stato d’agitazione

Porto Empedocle, stipendio a metà: impiegati in stato d’agitazione

378 views
0
SHARE

Ancora non hanno percepito tutto lo stipendio di luglio, dopo l’acconto dei giorni passati, e si avvicina la scadenza anche di agosto. Per questo sono in stato di agitazione i dipendenti del Comune di Porto Empedocle, circa 200, che ieri hanno incontrato una delegazione dei sindacati per mettere a punto le azioni necessarie alla soluzione della vicenda. Al termine dell’incontro è stato stilato un documento ufficiale nel quale i dipendenti comunali dichiarano avviato lo stato di agitazione con richiesta di intervento al prefetto di Agrigento, Nicola Diomede. “Situazione grave” dicono i sindacati che aggiungono “la situazione non è delle migliori, chiediamo al Prefetto di prendre a cuore questa situazione”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *