Agrigento

Possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli: assolti due villasetani

Il Giudice del Tribunale di Agrigento, Vincenzo Ricotta, ha assolto, con la formula “perchè il fatto non sussiste”, Vincenzo Cacciatore e Calogero Mandracchia, entrambi di Villaseta, dal reato di possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli.

I due, difesi dall’avvocato Lino Tarallo, nel marzo 2014, erano stati fermati dai Carabinieri di Siculiana a bordo di un furgone; sottoposti a perquisizione, sono stati trovati in possesso di un martello, di una mazza e di un pezzo di ferro; poichè gli stessi avevano precedenti specifici, vennero denunciati.

Nel corso del dibattimento, è stato provato che gli stessi raccoglievano ferro vecchio e che, quindi, il possesso di quegli oggetti ed il loro transito in quelle zone fosse giustificato.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top