Venturino ad Agrigento: “Meglio 100 giorni con Crocetta che un solo giorno...

Venturino ad Agrigento: “Meglio 100 giorni con Crocetta che un solo giorno con M5Stelle”

0
SHARE
Antonino Venturino e Giovanni Palillo

“Il precariato degli Enti locali e le prospettive di stabilizzazione dei rapporti di lavoro precario” è il tema dell’incontro, organizzato dal vice presidente vicario dell’Assemblea regionale siciliana, Antonio Venturino, che si è svolto ad Agrigento, nella sala della Biblioteca comunale in piazza Vittorio Emanuele.

Si è tornati a discutere di precariato, delle rivendicazioni e delle prospettive e delle ragioni della stabilizzazione definitiva di tutti i lavoratori, che da anni prestano servizio negli Enti locali dell’Isola.

Venturino è il primo firmatario di due disegni di legge, n. 741 e n. 742, fermi da quasi due anni in V Commissione Lavoro che prevedono un percorso definitivo, attraverso l’applicazione di norme chiare.

L'incontro con il vicepresidente Venturino
L’incontro con il vicepresidente Venturino

Erano  presenti all’incontro, oltre al vice presidente vicario dell’Ars, Antonio Venturino, anche Gaetano Aiello, collaboratore della vice presidenza vicaria dell’Ars ed esperto in materia di lavoro e pubblica amministrazione.

Assente il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, di cui era stata annunciata la presenza. In una lunga intervista che Venturino ci ha concesso e che pubblicheremo a breve, il vice presidente dell’ARS parla dello stato confusionale della situazione politica e del perché è stata concessa la fiducia a Crocetta: ”Meglio cento giorni con Crocetta – ha ribadito – che un solo giorno con Cancelleri e Movimento 5Stelle”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY