Prefetto a studenti: “Al mafioso non si chiede nemmeno il prezzemolo”

Prefetto a studenti: “Al mafioso non si chiede nemmeno il prezzemolo”

125 views
0
SHARE
Il prefetto di Reggio Emilia Raffaele Ruberto

“Al mafioso non va chiesto nemmeno il prezzemolo perche’ altrimenti vi condizionera’ la vita”. Lo afferma il prefetto di Reggio Emilia Raffaele Ruberto rivolgendosi agli oltre 300 studenti riuniti oggi a “Casa Cervi” per ricordare i giudici Falcone e Borsellino vittime della mafia. “Fate la vostra corsa nella vita senza farvi imporre nulla e nella legalita’- aggiunge Ruberto- perche’ questa e’ l’antimafia: una scelta di liberta'”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *