Preghiere a San Paolo e botte tra fedeli: festa patronale finisce in...

Preghiere a San Paolo e botte tra fedeli: festa patronale finisce in rissa

0
SHARE

I Carabinieri di Solarino hanno arrestato Giuseppe Taraccio, di 49 anni, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. E’ accaduto in occasione dei festeggiamenti del patrono San Paolo Apostolo. Nel comune del siracusano era stata organizzata una gara di “carroccioli”, ormai giunta alla sesta edizione, ma la disputa per il primo posto tra due dei partecipanti, ha portato a momenti di tensione, tanto da richiedere l’intervento dei Carabinieri. La situazione e’ definitivamente degenerata quando il padre di uno dei partecipanti, ha aggredito i militari con calci e pugni. L’uomo e’ stato accompagnato in caserma. Mentre la manifestazione e’ stata interrotta. L’indagato, finito agli arresti domiciliari, processato per direttissima, e’ stato sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora e all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *