Presunto tentato stupro di una ragazzina: massimo riserbo

Presunto tentato stupro di una ragazzina: massimo riserbo

286 views
0
SHARE

C’è il massimo riserbo su un presunto caso di tentata violenza a Gela. Quantomeno un’aggressione fisica. Riserbo, sgomento, incredulità,perché la vittima sarebbe una studentessa. Una ragazza giovanissima.

I soliti beneinformati parlano di 12-14 anni. L’episodio risale a un paio di giorni fa ma Today24, il sito che ha riportato il fatto, ne ha avuto notizia solo ieri sera e riferisce ai lettori le pochissime frammentarie indiscrezioni trapelate, omettendo luoghi e circostanze che potrebbero creare allarme o ostacolare le investigazioni. La ragazza era da sola per strada, zainetto in spalla, quando all’improvviso sarebbe stata avvolta in uno stretto abbraccio da un uomo, a quanto pare uno straniero, il quale l’avrebbe cercato di immobilizzarla. Un tentativo di violenza. O forse qualcosa di simile, ma certamente un atto ostile.

L’aggressore avrebbe agito da solo, cercando di trascinare la ragazza. Ma per fortuna, essendosi consumato in una via pubblica, il suo sconsiderato gesto non sarebbe passato inosservato. Qualcosa lo ha messo in allarme, forse un passante, e poco dopo ha desistito da suo vigliacco tentativo, fuggendo per le vie circostanti. La ragazza, per fortuna, sarebbe uscita illesa dal presunto – ribadiamo presunto – tentativo di violenza.

Solo qualche graffio al collo e tanta, tantissima paura per la vittima.

www.today24.it

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *