“Pretese l’assunzione del figlio”, condannato dirigente dell’Asp di Agrigento

Redazione

PRIMO PIANO

“Pretese l’assunzione del figlio”, condannato dirigente dell’Asp di Agrigento

di Redazione
Pubblicato il Mar 9, 2017
“Pretese l’assunzione del figlio”, condannato dirigente dell’Asp di Agrigento

La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso dei legali di Vincenzo Pinella, 68 anni, ex dirigente dell’Asp di Agrigento, che era stato accusato di aver rallentato alcune pratiche riguardanti la Rocco Forte per costringere lo stesso gruppo ad assumere il figlio. La sentenza di condanna, di 3 anni, per concussione, è dunque diventata definitiva.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361