Caltanissetta

Prima aggredisce fratello e cognata, poi con una spranga i poliziotti: arrestato

Nella tarda serata di ieri i poliziotti di Caltanissetta hanno arrestato un ventisettenne di San Cataldo, pregiudicato con vari precedenti, per minaccia aggravata a pubblico ufficiale, lesioni personali nei confronti di un minore e danneggiamento. Chiamati in contrada Xirbi per una lite in famiglia, gli agenti hanno trovato il givane che inveiva contro il fratello minore della convivente. Un litigio che si è risolto con calci e pugni. Vedendo i poliziotti, si è armato di una spranga e si è scagliato nuovamente contro il cognato minorenne e contro gli agenti. Dopo vari tentativi è stato bloccato.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top