Processo generale Mori, Pg chiede acquisizione verbali Galatolo e D’Amico

Processo generale Mori, Pg chiede acquisizione verbali Galatolo e D’Amico

0
SHARE
Processo Mori, l'aula

La Procura generale, pubblica accusa al processo d’appello per favoreggiamento alla mafia al generale Mario Mori e al colonnello Mauro Obinu, ha chiesto l’acquisizione dei verbali delle dichiarazioni rese dai pentiti Vito Galatolo e Carmelo D’Amico nel dibattimento sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia. La corte d’appello che, dopo l’assoluzione in primo grado, celebra il processo, si e’ riservata e deciderà all’udienza del 14 luglio. Mori e Obinu, secondo l’accusa, avrebbero fatto fallire il blitz che, già nel 1995, avrebbe potuto portare alla cattura del capomafia, allora latitante, Bernardo Provenzano. L’impunità garantita al boss di Corleone sarebbe rientrata nella trattativa intavolata da pezzi delle istituzioni e capimafia negli anni delle stragi.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *