Processo “Ouster”, Liberofuturo al fianco dell’imprenditore Urso

Processo “Ouster”, Liberofuturo al fianco dell’imprenditore Urso

0
SHARE
Gli imprenditori agrigentini, con l'avv. Giuseppe Scozzari, davanti l'aula bunker del carcere Petrusa a sostegno del loro collega e testimone

Quello di oggi è un giorno importante per la nostra collettività: la sentenza del processo cosiddetto “Ouster” testimonia ancora una volta che è risultata di grande rilievo la collaborazione tra tessuto socio-economico e Forze di polizia e Magistratura.

L’associazione antiracket agrigentina LiberoFuturo, di cui Urso è parte, come già fatto concretamente sino ad oggi, continua ad essere accanto all’imprenditore e lo sarà anche quando i mafiosi verranno scarcerati. Questo esempio virtuoso acclara ancora una volta il concetto che oggi la collaborazione con Forze dell’Ordine e Magistratura è l’unica sola via possibile per sottrarsi dal subire le prepotenze mafiose che condizionano il mercato: pertanto sappiano imprenditori e commercianti che in questa ipotesi non si troveranno mai soli. Urso, fin dalla denuncia, ha avuto al suo fianco colleghi operatori economici che anche in tribunale sono stati e saranno al suo fianco .

A questi imprenditori e commercianti che hanno sostenuto Urso (che sono pronti per aiutare tutti gli altri) desideriamo rivolgere un sentito apprezzamento per l’impegno profuso per consentire di vivere e produrre nella normalità.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY