Processo spese pazze all’Asi di Agrigento: Pm chiede due condanne ed una...

Processo spese pazze all’Asi di Agrigento: Pm chiede due condanne ed una assoluzione

0
SHARE
Il Pm Andrea Maggioni

Due richieste di condanna, una richiesta di assoluzione, cinque richieste di rinvio a giudizio e tre posizione stralciate per difetto di notifica. E’ questa la “summa” della requisitoria del Pubblico ministero Andrea Maggioni davanti al Gup del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto nell’ambito del processo sulle spese pazze dell’ex Consorzio Asi di Agrigento. Il Pm non manca di citare Marco Ferreri e il film “La grande abbuffata” (splendidi protagonisti Andrea Ferreol e Ugo Tognazzi) per dare una plastica visione di ciò che sarebbe accaduto all’Asi di Agrigento le cui vicende sono state denunciate dall’attuale presidente dell’Irsap, Alfonso Cicero, per Maggioni “novello Robespierre”. Per l’ex presidente del Consorzio, Stefano Catuara, il Pm ha chiesto 3 anni e 4 mesi (assoluzione per un solo capo di imputazione su dodici formulati); chiesta la condanna anche per Salvatore Callari, un anno di reclusione, per due capi di imputazione. Per l’assenza di dolo intenzionale, il Pm ha chiesto l’assoluzione per Giuseppe Sorce. Richiesta di rinvio a giudizio per gli altri imputati:  Maurizio Bonomo, 41 anni; Eugenio Esposto, 63 anni, Salvatore Gangi, 66 anni, e Filippo Siracusa, 43 anni, ex componenti del consiglio direttivo come Sorce, e del dirigente Rosario Gibilaro, 58 anni mentre si procederà a parte per Francesca Marcenò, 54 anni, Girolamo Cutrone, 52 anni e Antonino Casesa, 55 anni. La vicenda, sulla quale hanno indagato il procuratore aggiunto Ignazio Fonzo e il sostituto, Andrea Maggioni, fa riferimento a spese di rappresentanza, promozioni e aumenti di stipendio e aver promosso due bandi di gara senza copertura finanziaria per lavori pubblici. Il prossimo il 23 giugno sonio previsti gli interventi delle parti civili  costituite, ossia Regione, Confindustria Agrigento e consorzio Asi. Poi toccherà ai difensori degli imputati.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *