Cronaca

Prodotti pericolosi e senza marchio CE: sequestro della GdF

di Redazione
Pubblicato il Mar 1, 2016

La Guardia di Finanza ha sequestrato a Piazza Armerina, 263 prodotti non conformi alle “norme sulla sicurezza dei prodotti”, alla “mancanza delle istruzioni e delle avvertenze sui rischi in lingua italiana” ed “all’assenza o apposizione irregolare, del marchio CE”. La merce (carica batterie, trasformatori, accessori per telefonia, allarmi, adattatori, lampade, giocattoli.) si trovava in un esercizio commerciale gestito da cittadini cinesi. I prodotti sono stati sottoposti a sequestro amministrativo con la conseguente applicazione di una sanzione pecuniaria.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361