Notizie Italia

Professore fa sesso con alunna di 13 anni: madre scopre tutto

Ci sono il pericolo di reiterazione del reato e l’inquinamento probatorio tra le motivazioni che hanno portato questa mattina all’arresto del professore di 64 anni, Paolo Sorrentino, accusato di atti sessuali nei confronti di una sua alunna 13enne e di tentativi verso una bambina di dieci anni. L’uomo e’ un insegnate di musica in una scuola secondaria di primo grado in provincia di Cagliari. Secondo quanto emerso dalle indagini, il prof avrebbe avvicinato le alunne sia a scuola che durante alcune lezioni private in casa. A far scattare l’inchiesta, affidata ai carabinieri del Nucleo operativo di Quartu, e’ stata la denuncia presentata dalla madre della 13enne. La donna, vedendo la figlia sempre piu’ silenziosa e introversa, e’ riuscita a sbloccare il telefonino della ragazzina, scoprendo i messaggi che alunna e professore si scambiavano. Sms che non avrebbero lasciato dubbi sul tipo di rapporti avuti. Sembra infatti che la 13enne si fosse invaghita del docente, ed avrebbe avuto con lui rapporti completi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top