Protesta dei commercianti a Porto Empedocle: si uniscono anche i Comuni di Siculiana e Joppolo

Irene Milisenda

Agrigento

Protesta dei commercianti a Porto Empedocle: si uniscono anche i Comuni di Siculiana e Joppolo

Pubblicato il Set 8, 2017
Protesta dei commercianti a Porto Empedocle: si uniscono anche i Comuni di Siculiana e Joppolo

Domani, sabato 9 settembre, a Porto Empedocle, con raduno alle ore 10 in via Roma, il locale Comitato dei commercianti ha organizzato una manifestazione di protesta contro l’aumento indiscriminato e scriteriato del numero dei Centri d’accoglienza per immigrati stranieri, a fronte dell’impossibilità di contenimento e di integrazione sociale.

Anche rappresentanze dei Comuni di Siculiana e di Joppolo Giancaxio parteciperanno alla manifestazione. A Siculiana, peraltro, sono stati recentemente numerosi gli sbarchi cosiddetti “fantasma”, perché elusivi dei controlli in mare. E l’amministrazione comunale ha chiesto un incontro al Prefetto Diomede in riferimento a tale emergenza. A Siculiana, inoltre, è stato allestito il primo, per ampiezza, Centro d’accoglienza della provincia agrigentina, nei locali dell’ex hotel “Villa Sikania”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361