Quasi un record per muratore licatese: arrestato per due volte in un...

Quasi un record per muratore licatese: arrestato per due volte in un solo giorno

542 views
0
SHARE
Carabinieri

Un muratore licatese è stato arrestato due volte in un giorno solo. La prima volta è accaduto perchè è stato sorpreso a rubare tondini in una area di proprietà delle Ferrovie dello Stato, in compagnia di un’altro complice. I due secondo l’accusa dei carabinieri sono sarebbero stati scoperti a a rubare piaestre e caviglie in ferro del tipo utilizzato per fissare i binari. I due, secondo i carabinieri, aveva già staccato materiale in ferro per 300 chilogrammi. Entrambi sono stati condotti in caserma e poi posti ai domiciliari dal pm di turno in procura.

Dopo appena 4 ore Gabriele Vapore, operaio di 34 anni, è stato arrestato di nuovo. Infatti in un giro di controllo da parte dei carabinieri, lo stesso licatese è stato trovato fuori dall’abitazione dove doveva scontare gli arresti domiciliari. A quel punto per il muratore sono scattate le manette per la seconda volta in un giorno. Vapore è stato tradotto nella camera di sicurezza della caserma dei carabinieri di Licata dove rimarrà fino a quando non sarà condotto davanti il giudice che dovrà stabilire se convalidare il fermo e quali misure applicare.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *