PRIMO PIANO

“Questo morto non è mio”, errore all’obitorio: parenti vegliano salma sbagliata

“Questo morto non è il mio”. All’obitorio dell’ospedale di Modica ieri sono stati scambiati i corpi di due anziani deceduti, uno di Ispica e uno di Pozzallo. Lo racconta l’emittente Video Regione.

L’equivoco sarebbe nato quando gli uomini di una agenzia funebre hanno chiesto, all’obitorio, il via libera per portare il corpo di uno dei due morti a casa. Una giovane parente, probabilmente distratta dal dolore, ha dato l’ok.

Ma quando la salma è stata portata nell’abitazione della famiglia, i parenti sono rimasti increduli: “Chi è questo?”.

Nel frattempo all’obitorio un’altra agenzia aveva preso l’altro cadavere per portarlo via. E si e’ ripetuta la stessa scena: “Non è il nostro caro”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221