Costume

Racalmuto: notte sotto le stelle al Castelluccio

Pubblicato il Ago 9, 2017
Racalmuto: notte sotto le stelle al Castelluccio

Anche a Racalmuto matura una peculiare iniziativa per il 10 agosto, importante appuntamento astronomico legato alla notte, alla luna e alle stelle.

Infatti, nella notte più stellata dell’anno, un pubblico vario e assortito assisterà al fenomeno delle stelle cadenti con le immancabili scie luminose, in un luogo particolarmente suggestivo messo a disposizione da Angelo Cutaia ovvero la Fortezza del Castelluccio a 720 metri di altezza, da dove si possono scorgere quasi una quarantina di paesi di varie parti della Sicilia.

L’idea scaturisce dal Comitato Spontaneo Sportivi di Racalmuto e con la partecipazione di diverse associazioni sportive anche di altri paesi.

Ci si muoverà con qualsiasi mezzo verso il Castelluccio: a piedi, in mountain bike, in fuoristrada, a cavallo. Alle ore 21, presentazione delle associazioni partecipanti. Con canti, poesie, letture d’autore e osservazioni astronomiche si attenderà di ammirare con gli occhi all’insù le stelle cadenti mentre tra un desiderio e l’altro salirà in cielo la nube di fumo di un’allegra grigliata.


Dal Web


  • Costume

    Akragas, Silvio Alessi paga gli stipendi: scongiurata ipotesi penalizzazione

    Pubblicato il 15 12 2017

    Il primo scoglio è stato superato. Silvio Alessi, ormai rimasto da solo al timone dell’Akragas, è riuscito a risolvere la quesitone legata al pagamento degli stipendi entro il termine di lunedì - pena ulteriore penalizzazione da scontare in questo campionato. L’intervento di Alessi è stato d..

    Continua a Leggere

  • Costume

    Inchiesta “Vultur”: Quando Peppe Condello scalzò a Camastra “Saru u puparu”

    Pubblicato il 15 12 2017

    IL CASO   Cattedrale tra cure e promesse   PROCESSO “VULTUR”   Quando Peppe Condello scalzò a Camastra “Saru u puparu” ..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361