Eventi

Raffadali, ritorna vivo il teatro del Villaggio della gioventù

Quadro primo – E siamo a settembre…

Si torna fra poco a scuola; per docenti e alunni l’inizio di un nuovo rapporto o la continuazione di un processo didattico avviato negli anni passati.

Si torna a ragionare, scoprire, riallacciare amicizie, innamorarsi di storie e di persone che, senza la scuola, sarebbero sconosciuti.

Si torna a pensare…

Se non ci fosse la scuola saremmo solo una mandria senza meta. facciamo allora che la suola sia meta del sapere ma anche dell’apprendere divertendosi, dell’aggregazione e della speranza. Facciamo in maniera che sogni e utopie siano dietro l’angolo.

Quadro secondo – E siamo a settembre…

Un settembre che ci offre i ricordi tristi: Carlo Alberto Dalla Chiesa, padre Pino Puglisi, solo per citarne alcuni.

Un uomo delle istituzioni venne inviato a Palermo e macellato. Andava tra gli studenti Dalla Chiesa a parlare di legalità, di giustizia sociale ed era bello notare quei ragazzi che capivano. Stava nel suo quartiere di Palermo padre Puglisi a parlare di riscatto sociale, di legalità, di recuperare i giovani dalle lusinghe mafiose. Entrambi uccisi, Dalla Chiesa e Puglisi, ma non cancellati dalla memoria degli onesti. Le loro speranze, i loro sogni camminano sulle gambe di tanti siciliani; per nostra fortuna.

Quadro terzo – E siamo a settembre …

Per fare un riassunto breve, non esauriente, di una estate appena alle spalle, densa di avvenimenti culturali nel territorio agrigentino. Avvenimenti spesso legati al nome di Pirandello; eppure una vera commedia di Pirandello anche in lingua siciliana (se non la solita Giara) non l’ho vista.

Recital, tanti. Alcuni di qualità, altri raffazzonati; così come rappresentazioni teatrali alla meno peggio dove basta qualche parolaccia per far ridere. ma, per fortuna, ci sono stati momenti di qualità artistico-letterari. Penso alle rappresentazioni con Mimmo Galletto e Raimondo Moncada, nella Valle dei Templi. E penso anche alle letture all’alba di Sebastiano Lo Monaco. E sono emersi anche elementi locali di valore.

Sta per tornare il periodo dei cartelloni invernali. È quanto mai opportuno ad Agrigento che si dia spazio al valore di tanti giovani talenti. Da guidare, istruire, d’accordo; ma i talenti ci sono. Non possiamo sempre dir loro di emigrare.

Quadro quarto – Joppolo, i suoi gufi e i suoi meloni

Ed ecco il concorso letterario “Gufi e meloni” voluto dall’amministrazione comunale di Joppolo Giancaxio, per la direzione artistica di Stella Vella, poeta e scrittrice di Raffadali.

Un concorso serio, vinto per la sezione racconti da Giuseppe Roccella di Catania, al secondo posto Antonio Famà di Catania, al terzo Valeria Bonaccolta di Casteltermini. Per la poesia al primo posto Marika Lo Bosco di Palermo, al secondo Valeria Salvo di Comitini, al terzo Abdoulie Jallow.

Quadro quinto – Un sogno che ritorna vivo a Raffadali

Riaperto il teatro “Nino Aurelio Cuffaro” al Villaggio della Gioventù di Raffadali. Con una sobria cerimonia, il sindaco Silvio Cuffaro, l’assessore alla Cultura Luigi Costanza, il presidente della Pro Loco Nino Spoto ed altri operatori culturali hanno riconsegnato ai cittadini un teatro che è stato per anni il fiore all’occhiello dei raffadalesi. Qui in tanti hanno fatto il loro esordio o hanno realizzato i progetti artistici (vedi Mimmo Galletto che su quelle tavole è tornato per l’inaugurazione); in questo teatro, che personalmente ho visto nascere pietra su pietra, un assessore alla Cultura appassionato e competente, Nino Cuffaro, coinvolse centinaia di giovani. In questo teatro, firme eccellenti come Andrea Camilleri, Pino Passalacqua, hanno diretto alcune commedie; hanno scelto attori per il film “Kaos” i fratelli Taviani, si è trovato Ghigo De Chiara, si è ritrovato Albe Steiner con Salvatore Di Benedetto e Vittoria Giunti.

Che questa riapertura, dopo anni di abbandono, sia per sempre. per la prossima estate si potrà riprendere un discorso interrotto, ma mai abbandonato, nel cuore di tanti (vedi Gero Galvano venuto da Milano”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top