Messina

Ragazza data alle fiamme, oggi interrogato ex fidanzato. Lei dice: “E’ il mio amore…”

Sarà interrogato questa mattina davanti al gip del Tribunale di Messina, Alessio Mantineo, il 25enne arrestato con l’accusa di avere dato fuoco alla sua ex fidanzata, Ylenia B. di 22 anni, dopo averla cosparsa di benzina. La ragazza, ricoverata al Policlinico di Messina, ha subito ustioni sul 13 per cento del corpo ma non è in pericolo di vita. “Le ustioni si sono stabilizzate”, ha riferito Francesco Stagno D’Alcontres, primario del reparto di Chirurgia plastica del Policlinico. Ma la ragazza continua a ribadire l’innocenza del suo ex. Anche se ha cambiato diverse versioni, affermando prima che l’uomo che l’ha aggredita “era alto”, poi che “aveva i capelli lunghi”, e poi ancora che “aveva i capelli corti”. “Lui è il mio amore – ha detto più volte la ragazza – ci volevamo bene”, anche se ammette che “era focoso ma non violento”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top