Ragazza trovata morta in spiaggia: è sedicenne messinese. Si cercano due suoi...

Ragazza trovata morta in spiaggia: è sedicenne messinese. Si cercano due suoi amici

0
SHARE
Ilaria Boemi

E’ stata identificata la ragazza trovata morta ieri sulla spiaggia di un lido del lungomare di viale della Libertà, a Messina: si chiama Ilaria Boemi, 16enne di Messina. Secondo i primi accertamenti, condotti dal medico legale, la ragazza sarebbe deceduta in seguito ad un arresto cardio-circolatorio. Ma sarà l’autopsia a svelare la cause del decesso. La ragazza, che, trovata senza documenti, in base a quanto riferito da alcuni testimoni, sarebbe stata vista in compagnia di due ragazzi, ora ricercati dagli investigatori.
“La zona era uno dei fiori all’occhiello della città, ma da anni è trascurata dalle istituzioni e per questo è spesso frequentata da malviventi o drogati”. Così Santino Morabito, presidente della quinta circoscrizione di Messina, dove ieri è stato trovato il cadavere di Ilaria Boemi, 16 anni. Maltenuta, nonostante sia una parte della città strategica perché “limitrofa alla spiaggia dove attraccano i traghetti che portano da Messina verso la Calabria”, ha spiegato Morabito. Viale della libertà è una strada ricca di negozi e attività culturali, ma “quanto accaduto – sottolinea Morabito – è l’ennesima prova che, nonostante per riqualificare il lungomare siano state investite ingenti risorse pubbliche, poi non è stata fatta l’adeguata manutenzione e il luogo è stato quindi abbandonato, rimane spesso al buio e per questo i ragazzi hanno la possibilità di utilizzarlo come luogo di appuntamento per attività che, come è accaduto ieri, possono rivelarsi pericolose”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *