Messina

Ragazze scomparse: le giovani ritrovate a Malta

Per i genitori sono state ore di paura e apprensione. Delle due ragazze non c’era traccia. Solo un sms. Martina Sciliberto ed Angela Currò avevano deciso di lasciare le rispettive abitazioni, senza dire nulla né a parenti né ad amici.

I familiari si erano rivolti ai carabinieri della Stazione dei Carabinieri di Ganzirri per formalizzare la denuncia di scomparsa. I militari, coordinati dal maresciallo Antonio Tavilla, hanno ricostruito gli ultimi spostamenti delle diciassettenni.

Dal momento dell`allontanamento all’ultimo sms mandato da Martina alla madre nella serata di ieri, gli investigatori erano riusciti a scoprire che la comunicazione era partita da Catania. La cella era nei pressi dell’aeroporto.

La svolta si è avuta nella tarda serata di ieri, quando un agente di viaggio ha dichiarato di aver venduto alle ragazze dei biglietti aerei da Catania a Malta.

Angela e Martina infatti, sono state rintracciate proprio nell’isola del Mediterraneo dalla quale le due 17enni faranno rientro nelle prossime ore in Italia.

Si concluderà  così, una vicenda che in poche ore grazie ad un tam tam di comunicazioni specie su fb ha avuto vasto eco. La madre di Martina infatti sul social network, aveva chiesto di essere contattata da parte di chi potesse darle informazioni utili.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top