Rapina a mano armata nell’agrigentino, colpito distributore di benzina

Redazione

Apertura

Rapina a mano armata nell’agrigentino, colpito distributore di benzina

di Redazione
Pubblicato il Ago 12, 2016
Rapina a mano armata nell’agrigentino, colpito distributore di benzina

Una rapina è stata compiuta ai danni del distributore di carburanti Q8 posto sulla statale 124 che collega Canicattì a Porto Empedocle.

Un gruppo di malviventi, poco prima dell’orario di chiusura di mercoledì sera,  si sono finti clienti. Uno di loro, poi, armato, si è fatto consegnare l’incasso della giornata dall’addetto. Successivamente i rapinatori sono fuggiti a bordo di una automobile.

Sul posto, dopo l’allarme, i carabinieri che hanno iniziato la caccia all’uomo nel tentativo di individuare e bloccare i malfattori.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04