Rapina ai danni di pensionato, scarcerati marito e moglie di Palma di...

Rapina ai danni di pensionato, scarcerati marito e moglie di Palma di Montechiaro

412 views
0
SHARE
Calogero Condello e Maria Brancato

Sono stati revocati gli arresti domiciliari, su decisione del Gup del Tribunale di Agrigento, Alfonso Malato, i congiugi palmesi Calogero Condello, 54 anni, e Maria Brancato, 47 anni, entrambi di Palma di Montechiaro accusati di aver rubato l’auto, armati di pistola e col volto travisato, di un pensionato, dopo averlo fatto scendere dal mezzo e picchiato. L’uomo deve rispondere di concorso di rapina aggravata e porto e  detenzione di arma da guerra e
clandestina poiché con matricola abrasa; mentre la donna si sarebbe
resa responsabile di concorso in rapina aggravata. I due palmesi erano ai domiciliari e ora dovranno rispettare l’obbligo di dimora nella provincia di Agrigento. Al momento dell’arresto l’uomo e la donna furono portati in carcere ma il Tribunale del Riesame aveva disposto per loro i domiciliari. La vicenda nella quale sono coinvolti marito e moglie risale alla metà del maggio scorso.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *