Rapina farmacie e si “pente”: condannato

Rapina farmacie e si “pente”: condannato

0
SHARE

Rapinava farmacie a Palermo e poi si pentiva: chiamava i titolari degli esercizi per dire che avrebbe restituito il bottino, senza pero’ poi far seguire le parole ai fatti. Santo Violante, 41 anni, e’ stato condannato questa mattina a quattro anni e otto mesi dal gup Nicola Aiello. Il rapinatore e’ stato individuato grazie alle testimonianze dei farmacisti. Cinque i colpi che sarebbero stati messi a segno, tutti nel 2015. Identico il modus operandi: il rapinatore entrava in farmacia con un grosso coltello e si faceva consegnare l’incasso. Dopo essere andato via con circa 400 euro dalla farmacia Salus di piazza Montalto, chiamo’ per promettere che avrebbe restituito l’intera somma a fine mese. Nei mesi scorsi l’imputato ha ridato indietro 600 euro all’Antica farmacia di via Cavour.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *