Rapina in una tabaccheria, arrestato 29enne

Rapina in una tabaccheria, arrestato 29enne

384 views
0
SHARE
Fase della rapina nella tabaccheria, Benito Marino

Arrestato dalla polizia un giovane palermitano ritenuto responsabile, in concorso con altri tre complici, di una rapina ai danni di una tabaccheria, a Bagheria. In manette è finito Benito Marino, di 29 anni. L’indagato è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Termini Imerese, su richiesta della locale Procura. I fatti risalgono allo scorso 13 gennaio, quando un giovane, armato di coltello, entrò all’interno di una rivendita di tabacchi, a Bagheria, insieme ad altri tre complici, incurante della presenza di alcuni clienti. I quattro, con il volto coperto e armati di pistola, si impossessarono di 2.000 euro in contanti, di schede telefoniche per un importo di 1.300 euro e gratta e vinci per circa 150 euro. Dopo il colpo, i quattro si allontanarono a bordo di un’auto.

Fase della rapina in tabaccheria
Fase della rapina in tabaccheria

Spettatore della fuga, un cittadino che annotò la targa della vettura. Grazie a questa circostanza e alle immagini delle telecamere in dotazione alla tabaccheria, gli investigatori sono riusciti a risalire alla identità del presunto rapinatore, già indagato per un’analoga rapina commessa, qualche giorno dopo, il 22 gennaio scorso, stavolta, in via Emilia, a Palermo. Indagini sono in corso per identificare i complici. L’arrestato è stato condotto in carcere.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *