Rapina ‘mordi e fuggi’ a supermercato, arrestato 23enne (video)

Rapina ‘mordi e fuggi’ a supermercato, arrestato 23enne (video)

229 views
0
SHARE
Un momento della rapina

Gli agenti della polizia di Stato hanno arrestato un giovane palermitano, autore di una rapina ‘mordi e fuggi’ ad un supermercato. Ai domiciliari è finito Giovanni Grasta, di 23 anni. I fatti risalgono al 19 giugno scorso quando il ventitreenne, secondo una ricostruzione degli investigatori, è giunto nei pressi di via Aleardo Aleardi, a bordo della propria auto, e insieme ad altri due complici, ha raggiunto il supermercato, coprendo, lungo il percorso, il volto con cappucci e calze di nylon. Una volta all’interno dell’esercizio, i tre hanno intimato alla cassiera di consegnare il denaro. Poi hanno cercato di forzare le altre casse, fuggendo all’arrivo di altri impiegati del supermercato intervenuti per tentare di impedire la rapina. Dopo avere sottratto 235 euro, i malviventi hanno raggiunto l’auto lasciata in sosta in via Aleardi e velocemente hanno fatto perdere le proprie tracce. I poliziotti della Squadra mobile, appartenenti allo Sco, hanno ricostruito le fasi della rapina attraverso i filmati registrati dalle telecamere a circuito chiuso del supermercato e da quelle installate dalla polizia nell’ambito dell’attività di contrasto alla criminalità. E sono riusciti a risalire all’identità di uno degli autori della rapina, Giovanni Grasta, che è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Palermo, Giangaspare Camerini. Indagini sono in corso per risalire all’identità degli altri complici.

 

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *