Rapina nelle ville dell’agrigentino: restano in carcere i tre serbi arrestati

Rapina nelle ville dell’agrigentino: restano in carcere i tre serbi arrestati

0
SHARE

Il Gip del Tribunale di Sciacca, Luisa Intini, ha confermato il carcere per Milovan Radosavljevic di 43 anni e Danijel Dimitrijevic 19 anni, e per S.S., di 16 anni, rinchiuso al Malaspina, i tre tre cittadini della Serbia, indagati per quattro rapina, alcune delle quali efferate, messe a segno nel mese di marzo a Ribera, Sciacca, Montevago e Santa Margherita Belice.Durante gli interrogatori sarebbero arrivate le prime ammissioni. Le indagini dei carabinieri, coordinate dalla Procura della Repubblica di Sciacca, hanno consentito di individuare i componenti del gruppo criminale, che armati di bastone ed altre armi improprie, travisati con passamontagna e calzando guanti da lavoro, facevano irruzione nella tarda serata all’interno delle abitazioni delle vittime, malmenandole a scopo intimidatorio, portando via denaro e gioielli.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *