Caltanissetta

Rapina violenta in casa di un anziana: arrestati due nisseni

Per gli investigatori sono gli autori di una violenta rapina ai danni di un’ultraottantenne cardiopatica messa a segno lo scorso maggio. Con questa accusa la sezione Antirapina della Squadra mobile di CALTANISSETTA ha arrestato Salvatore Samparisi e Andrea Iacona, entrambi di 28 anni, raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip nisseno, David Salvucci. A fare irruzione in casa della pensionata malata sarebbe stato proprio Samparisi, mentre il complice, che abita nello stesso stabile delle vittima, avrebbe fatto da basista. Dopo essersi introdotto nella sua abitazione Samparisi avrebbe picchiato l’anziana, immobilizzandola e quasi soffocandola con dei volantini messi a forza in bocca, per poi rinchiuderla in bagno. La donna, dopo essersi liberata, ha raggiunto il balcone e, ancora sotto choc, è riuscita a dare l’allarme solo il giorno successivo, raccontando alla figlia che vive a Parma quanto era successo. Gli agenti si sono così recati nell’abitazione della vittima, raccogliendo la sua denuncia. L’anziana pensionata ha riconosciuto Samparisi come il suo aggressore. Le immagini del sistema di videosorveglianza della zona, invece, hanno incastrato il complice. Sarebbe stato proprio Iacona a facilitare l’ingresso di Samparisi nello stabile, fornendogli anche abiti di ricambio per eludere eventuali indagini. Dopo le formalità di rito entrambi sono stati condotti in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top