Catania

Rapinarono uffici postali e deposito, 2 arresti

I carabinieri della compagnia di CATANIA Piazza Dante hanno arrestato altri due componenti la banda di rapinatori che avrebbe messo a segno tra l’ottobre ed il novembre dello scorso anno tra CATANIA e Tremestieri Etneo tre rapine a mano armata ai danni di due uffici postali e una ai danni di un deposito di prodotti dolciari di Via Ss. Trinita’, nel capoluogo etneo. Gli arrestati sono Massimo CATANIA, di 46 anni, che si trovava gia’ ai domiciliari, e Carmelo Di Mauro di 51. I militari hanno eseguito nei confronti di CATANIA e Di Mauro una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip. CATANIA e’ stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza. A Di Mauro il provvedimento restrittivo e’ stato notificato dai Carabinieri di Gallarate nel carcere di Busto Arsizio (Varese), dove e’ rinchiuso per altri motivi. Il 14 gennaio scorso era stato arrestato il loro complice, Benedetto Costanzo, di 25 anni. Gli uffici postali rapinati furono quelli di Piazza Santa Maria del Carmelo e di Piazza Tivoli, a Tremestieri Etneo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top