Rapinatore riconosciuto su facebook, condannato 25enne

Rapinatore riconosciuto su facebook, condannato 25enne

206 views
0
SHARE
Cosimo Verduci

Cosimo Verduci
Cosimo Verduci

Il Gup di Palermo, Nicola Aiello, ha condannato a tre anni di carcere Cosimo Verduci, 25 anni, accusato di rapina aggravata. Il 19 dicembre 2013 l’imputato rapinò il deputato regionale dei 5stelle Giorgio Ciaccio, picchiandolo e portando via il cellulare. Ciaccio, qualche giorno dopo, leggendo un articolo sull’arresto di alcuni rapinatori, cercò su Facebook i profili, riconoscendo Verduci. Dopo la denuncia e l’arresto, il rapinatore ha confessato il reato e ha scelto il rito abbreviato, usufruendo così dello sconto di un terzo della pena. Al deputato è stato riconosciuto un risarcimento del danno di ottomila euro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *