“Rapinavano banche a Monza”: sequestro di beni per 2 milioni

“Rapinavano banche a Monza”: sequestro di beni per 2 milioni

473 views
0
SHARE
Carabinieri

I carabinieri hanno sequestrato beni immobili per un valore di 2 milioni di euro a due palermitani Salvatore Ferdico, 44 anni, e Benito Lo Re, 33 anni. I due avrebbero acquistato con i soldi rapinati in diversi colpi messi a segno a diverse banche nella zona di Monza. I sigilli sono scattati su provvedimento del Tribunale di Milano – Sezione Autonoma Misure di Prevenzione a 13 immobili che si trovano nel centro storico di Palermo. Ferdico e Lo Re avrebbero fatto parte di una banda che fra giugno e settembre 2013 avrebbero compiuto tre rapine. Le banche rapinate sono tre: Banca Intesa San Paolo nell’agenzia di Cusano Milanino, il Credito Artigiano nell’agenzia di Bresso, la Banca Popolare di Milano nell’agenzia di Senago. I colpi avrebbero fruttato in totale 538 mila euro. In manette anche gli altri membri della banda: Calcedonio Grimaldi, 50 anni, Antonino Pipitone, 37 anni, il palermitano Ignazio Randazzo, 61 anni, noto alle forze dell’ordine per reati legati alla mafia, e Natale Caravello, 40 anni.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *