Rapine e scippi nell’agrigentino: condannata coppia di fidanzati favaresi

Redazione

Apertura

Rapine e scippi nell’agrigentino: condannata coppia di fidanzati favaresi

di Redazione
Pubblicato il Ott 5, 2017
Rapine e scippi nell’agrigentino: condannata coppia di fidanzati favaresi

Sono stati chiamati i “Bonnie and Clyde all’agrigentina” per via di alcuni episodi di rapine e scippi ai danni di anziane signore effettuati in provincia, sono stati arrestati e per loro è arrivata la condanna. Il gup del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, ha inflitto 4 anni e 4 mesi di reclusione a Davide Bruccoleri, 31 anni, di Favara, e 3 anni a Sharon Trupia, anche lei favarse e fidanzata dell’uomo. La condanna riguarda una serie scippi e rapine seriali, specificatamente 4, dei quali i due erano accusati. Le accuse di cui dovevano rispondere i due favaresi erano di futo aggravato con strappo, tentato furto aggravato con strappo in concorso, rapina impropria  in concorso e tentata rapina impropria. Le pene sono state ridotte di un terzo in quanto la coppia è stata giudicata col rito abbreviato. Bruccoleri e Trupia avevano ammesso le loro responsabilità davanti al giudice e chiesto “scusa per quello che è successo”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361