Rapine violente nell’agrigentino: resta in carcere la banda dei Serbi

Rapine violente nell’agrigentino: resta in carcere la banda dei Serbi

549 views
0
SHARE

Il tribunale di Palermo ha rigettato la richiesta di annullamento di custodia cautelare in carcere per i 3 serbi arrestati perchè accusati di almeni quattro rapine in abitazioni e ville della provincia di Agrigento nel mese di marzo scorso. Dunque restano reclusi Ljubisa Kostic di 23 anni e un minore S.S., di 16 anni. Un altro indagato Milovan Radosavljevic di 43 anni, ha rinunciato a ricorrere al Tribunale della Libertà, e rimane in cella. Sempre in carcere resta, Danijel Dimitrijevic di 19 anni.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *