Raptus in caserma carabinieri, non convalidato l’arresto: torna libero il rumeno coinvolto

Raptus in caserma carabinieri, non convalidato l’arresto: torna libero il rumeno coinvolto

0
SHARE

Niente convalida per l’arresto del cittadino rumeno che alcuni giorni fa ha mandato in frantumi il vetro del gabbiotto del corpo di guardia della caserma dei carabinieri di Cacanittì e che avrebbe anche aggredito due militari dell’arma. Il giudice ha ritenuto non susistenti gli elementi alla convalida del fermo. Torna dunque libero il rumeno coinvolto nei fatti.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *